Marc Gosselin e Frédéric Sudre

Da sinistra: Marc Gosselin e Frédéric Sudre

Novità al vertice di Danone Spa, la divisione italiana della multinazionale alimentare francese. A ricoprire il ruolo di presidente e amministratore delegato sarà Marc Gosselin, manager di origine francese con oltre due anni di esperienza in Italia. Classe ’62, sposato e padre di quattro figli, Gosselin è laureato in ingegneria agronoma all’Institut National Agronomique di Parigi (oggi Agro Paris-Tech); è entrato nel gruppo Danone nel 1987 e nel corso di questi 26 anni ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nelle varie divisioni del gruppo.
In Italia è arrivato direttamente dalla casa madre, dove da inizio 2011 ricopriva il ruolo di vice president Transformation della divisione Prodotti Lattieri Freschi, oltre a essere vice president Base of Pyramid/Social Business del gruppo. Prima ancora, tra il 2006 e il 2010, è stato VP Africa/Middle East della divisione Prodotti Lattieri Freschi, mentre da agosto 2000 a dicembre 2006 è stato managing director di Danone UK Ltd e Danone Ireland. Tra il 1997 e il 2000 è stato Marketing Managing director di LU France, divisione biscotti, mentre nel corso dei dieci anni precedenti ha ricoperto ruoli via via crescenti, da Brand manager a direttore Marketing e, infine, direttore R&D in varie divisioni del gruppo. Precedentemente al suo ingresso in Danone ha lavorato per 2 anni (1985 – 1987) nella filiale inglese del gruppo Pernod Ricard.

Contestualmente al nuovo incarico di Marc Gosselin, Danone Spa ha annunciato la nomina di Frédéric Sudre a direttore Marketing. Classe 1976, sposato e padre di due figli, Sudre è di origine francese ma residente in Spagna; si è laureato in Economia alla Business School di Grenoble e ha conseguito l’MBA Marketing International all’Università di Madrid e il Master in Corporate Business Intelligence a Tolosa.
Dal 2001 a oggi ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nella Business Unit dei Prodotti Lattieri Freschi di Danone. Prima di arrivare in Italia, è stato direttore Marketing di Danone Ungheria (2010-2013) e prima ancora, dal 2006, è stato Brand Marketer manager in Danone Spagna. Tra il 2005 e 2006 ha inoltre guidato un’importante progetto di Innovazione, “Felices Sueños”, focalizzata sulla promozione di nuovi momenti di consumo. Tra il 2002 e il 2003 ha fatto parte del gruppo di lavoro di Business Intelligence & Innovation per lo sviluppo del Marketing Mix per il lancio di Danacol nei principali mercati del gruppo tra cui Spagna, Francia, Belgio, UK e Portogallo.
Prima di entrare in Danone Sudre ha infatti lavorato nel marketing della Business Unit Consumer Healthcare di Novartis a Barcellona e nel Dipartimento Dairy Food di Leclerc a Tolosa.