Laura Gillio Meina Country Leader di Boston Scientific Italia

È una donna, laureata in Ingegneria elettronica al Politecnico di Milano, il nuovo Country Leader di Boston Scientific Italia. In omaggio alla politica dell’alternanza, Laura Gillio Meina succede a Raffaele Stefanelli che ha guidato per cinque anni la filiale italiana della società Usa.

In Boston Scientific dal 2010, Gillio Meina ha ricoperto diversi incarichi di vertice, sia in ambito cardiovascolare che come Key Account Director; dal 2012 – nel ruolo di Interventional Cardiology and Structural Heart Business Unit Director Southern Europe – è responsabile del mercato della cardiologia in Italia, Spagna e Portogallo. In questa posizione, alla guida di un team di 100 collaboratori (vendite, marketing, agenti e distributori), ha ampliato in modo significativo la presenza di Boston Scientific nei tre Paesi, facendo registrare alla divisione italiana, nel 2016, una crescita del settore cardio del +16% rispetto al 2014.

Sposata, con due figlie, Gillio Meina risiede a Ivrea; prima di approdare in Boston Scientific ha maturato una solida esperienza in campo biomedicale nel gruppo Sorin, occupandosi di Marketing e Ricerca & Sviluppo.