Paul Deneve

Porta a Apple la «nuova opportunità nel settore nuove tecnologie» che, come comunicato in una nota ufficiale firmata Yves Saint Laurent, ha portato all’avvicendamento ai vertici della griffe francese. Se ieri, l’annuncio Kering dell’italiana Francesca Bellettini a nuovo ceo di Yves Saint Laurent lasciava aperta la questione, oggi il cerchio si chiude svelando anche le sorti del (quasi) ex Paul Deneve.

Apple ha confermato le indiscrezioni (riportate da Bloomberg ) annunciando la nuova collaborazione con il manager francese che, in Silicon Valley sarà coinvolto in “progetti speciali” non ancora specificati. Deneve riporterà direttamente al ceo di Apple, Tim Cook e avrà anche la carica di vice presidente.

Quello di Deneve in Apple in realtà è un ritorno: dal ’90 al ‘97 il francese ha ricoperto un incarico nelle vendite e nel marketing in Europa.