Antitrust: Enrico Quaranta nuovo capo di Gabinetto

Enrico Quaranta, magistrato ordinario, ha assunto le funzioni di capo di Gabinetto dell’autorità Antitrust a seguito del decreto del ministro della Giustizia che ne ha autorizzato il collocamento fuori ruolo. 

Quaranta prima del nuovo incarico ha rivestito le funzioni di presidente della sezione fallimentare del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. In precedenza, dal 2013 è stato giudice nel Tribunale delle imprese di Napoli e ancor prima giudice fallimentare per il Tribunale di Nola.

Nel corso della sua esperienza professionale ha trattato e approfondito i temi del diritto della concorrenza e della proprietà industriale, divenendo esperto in tali materie, oltre che in quella commerciale, fallimentare e societaria, svolgendo incarichi di docenza anche alla scuola della Magistratura e partecipando a numerosi occasioni convegnistiche.