Altagamma: al via la presidenza Lunelli

L’assemblea dei soci di Fondazione Altagamma, che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana, ha ufficialmente approvato il nuovo Cda della fondazione per il triennio 2020-2022. Matteo Lunelli (Presidente e Ceo di Cantine Ferrari), già vice presidente negli ultimi due mandati, viene nominato presidente e succede così ad Andrea Illy (presidente di illycaffè) che nel corso del suo mandato ha portato i soci della fondazione da 76 a 110. Lunelli ha confermato che la mission di Fondazione Altagamma resta quella di contribuire alla crescita e alla competitività delle imprese dell’industria creativa culturale italiana e, indirettamente, del Sistema Italia. “Il Made in Italy”, ha dichiarato il nuovo presidente di Altagamma, “continua ad avere uno straordinario potere evocativo legato ai nostri territori, al nostro saper fare e al nostro stile di vita. Tuttavia, gli scenari macroeconomici richiederanno alle aziende Altagamma di saper intercettare un nuovo consumatore, che sarà sempre più asiatico, giovane, digitale e attento ai valori di cui la marca è ambasciatrice”.