Il minor utilizzo dei mezzi pubblici e il maggior ricorso all’auto privata – inevitabile conseguenza dell’attuale pandemia – ha reso solo più evidente una situazione che gli automobilisti conoscono bene già da tempo: tra ingorghi, strade strette e posti auto limitati, muoversi in città è sempre più difficile. Per questo si stanno affermando sempre di più auto di piccole dimensioni, caratterizzate dalla massima flessibilità e ideali per muoversi nel traffico cittadino: le city car, appunto. Tra i modelli più recenti, ce ne sono alcuni che si stanno distinguendo particolarmente per le loro praticità e caratteristiche premium. È il caso delle City car targate Opel, in particolare della nuova Opel Corsa, sesta generazione di un modello presentato per la prima volta nel 1982. 

Presentata a fine 2019, la Nuova Corsa è stata acclamata fin da subito sia dal pubblico che dalla critica: oltre ad aggiudicarsi il premio come vettura piccola meglio connessa (Connected Car Award 2019 ), il “Volante d’oro 2020” per la versione 100% elettrica e il premio “Auto aziendale dell’anno” dai lettori di Auto Bild,  Opel Corsa è la prima vettura della storia a essere stata nominata Best Buy Car of Europe  per tre generazioni consecutive. Nel 2021 questo modello continua a rappresentare una garanzia di successo per il marchio tedesco: oltre a essere il modello più venduto nel segmento delle piccole in Germania, sta riscuotendo ottimi risultati anche nel Regno Unito e in Italia, dove già dallo scorso ottobre è entrata nella top ten delle auto più vendute nella Penisola.

Opel Corsa-e: la city car che piace a privati e flotte

Particolarmente efficiente e con dotazioni di vertice accessibili a tutti, la piccola tedesca è apprezzata non solo dai clienti privati, ma anche nel settore delle flotte aziendali, specialmente nella versione 100% elettrica, che ha registrato un boom di immatricolazioni nei primi mesi del 2021. Compatta, agile e perfettamente adatta all’uso quotidiano, l’Opel Corsa-e vanta un’autonomia che può arrivare fino a 337 km. La batteria da 50 kWh può essere caricata rapidamente fino all’80% in 30 minuti. Nessun problema, poi, per l’eventuale mancanza di colonnine elettriche nella zona: il modello è pronto per tutte le opzioni di carica – mediante Wall Box, caricatore ad alta velocità e cavo per le prese domestiche – e la batteria è coperta da una garanzia di otto anni o 160.000 km.

Caratteristiche e tecnologie di ultima generazione di Opel Corsa

Da tempo Opel sostiene il tema della accessibilità, offrendo per esempio tecnologie di ultima generazione facilmente raggiungibili per tutti. Una dimostrazione sono le luci Led disponibili su tutta la gamma, city car comprese. In particolare, con la nuova generazione di Opel Corsa gli automobilisti hanno ora non solo molteplici possibilità di personalizzazione grazie all’ampia scelta di allestimenti, cerchi, colori e accessori, ma anche la possibilità di accedere a tecnologie e sistemi di assistenza solitamente riservati a segmenti di mercato superiori. Molto importante sul fronte della sicurezza il sistema di mantenimento della corsia che, oltre a emettere un segnale lampeggiante, applica leggere correzioni allo sterzo e fa vibrare il sedile del guidatore se la vettura abbandona inavvertitamente la corsia. Di serie il sistema per la prevenzione dei colpi di sonno che con tre livelli di allarmi sonori e visivi avvisa il guidatore quando è giunto il momento di prendersi una pausa dopo due ore di guida a velocità superiori a 65 km/h o in caso rilevi un comportamento pericoloso al volante. Se nelle autostrade può essere particolarmente utile il Cruise Control adattivo – che regola automaticamente la distanza tra la vettura e il veicolo che precede rallentando o accelerando – in città sono molto apprezzati dagli automobilisti l’allerta angolo cieco laterale, la telecamera con visione a 180 gradi e i sistemi di assistenza al parcheggio. Non meno importante, infine, la funzione di allerta incidente con frenata automatica di emergenza: il sistema riduce la velocità della vettura di max 50 km/h per evitare l’impatto o ridurne la forza. In funzione della velocità, il sistema può anche identificare veicoli, pedoni, biciclette e motociclette.

Fari IntelliLux Led matrix per la prima volta nelle “piccole”

La nuova generazione di Opel Corsa porta infine una rivoluzione nel segmento delle piccole con la tecnologia dei fari IntelliLux Led matrix. Si tratta di un’opzione particolarmente apprezzata fuori dalle aree urbane: gli otto elementi Led che costituiscono i fari sono gestiti mediante un’evoluta telecamera anteriore ad alta risoluzione in grado di adattare il fascio di luce alle situazioni del traffico e all’ambiente circostante, riducendo al minimo l’abbagliamento per le auto che giungono dalla direzione opposta. In questo modo, chi si trova al volante di Opel Corsa avrà sempre una visibilità notturna ottimale e disporrà di più tempo per evitare potenziali incidenti.

(in collaborazione con Opel)