La Tesla per tutti è finalmente realtà

tesla model 3 musk elon

Elon Musk ha twittato le immagini della prima vettura elettrica "economica" uscita dalla fabbrica. La rivoluzione green fa un altro passo in avanti

Elon Musk in persona, il visionario fondatore di Tesla, ha voluto twittare direttamente le immagini della prima Model 3 uscita dalla fabbrica californiana dell'azienda. Si tratta di una pietra miliare nella storia delle auto elettriche perché segna il passaggio di Tesla da marchio di lusso a brand "per tutti" o quasi.

MODEL 3, MUSK PRESENTA LA PRIMA TESLA PER TUTTI

Le prime 30 consegne della nuova nata cominceranno il 28 luglio negli Usa (in Europa arriverà nel 2018) con un prezzo base - senza optional - di 35 mila dollari. Si tratta della metà del prezzo normale della Tesla più economica venduta finora (la Model S): una cifra che ha subito fatto il boom di prenotazioni , schizzate in pochi giorni dall'annuncio oltre quota 400 mila (a fronte di un versamento immediato di mille dollari ). La Model 3 avrà cinque posti comodi e 350 km di autonomia . Il successo di questo modello è anche un piccolo caso di marketing , perché Musk aveva annunciato che non ci sarebbe stato alcun tipo di promozione. Ma forse anche questa è pubblicità.

LA SFIDA DI TESLA TRA BATTERIE E CONTI IN ROSSO

Di sicuro, si tratta di una sfida importante per Tesla, che ha beneficiato nei primi sei mesi dell'anno di un rialzo costante del titolo in Borsa , anche se ha chiuso l'ultimo anno finanziario in rosso per 889 milioni di dollari. Nel primo semestre del 2017, l'azienda di Musk ha prodotto e consegnato 47.100 veicoli, appena un decimo delle prenotazioni della nuova Model 3. Musk ha promesso un aumento vertiginoso della produzione entro il 2018 con il raggiungimento delle 5.000 unità a settimana nello stabilimento di Freemont, in California. Nel frattempo, proseguiranno i lavori della Gigafactory, l’enorme fabbrica che dovrebbe garantire la produzione di 35 GWh di batterie entro il 2020). . Anche perché il futuro delle auto è sempre più elettrico: solo pochi giorni fa, infatti, Volvo ha annunciato che dal 2019 produrrà solo auto elettriche o ibride.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.