© 01 Distribution

Antonio Albanese... si fa in tre! Nel nuovo film Tutto tutto, niente niente di Giulio Manfredonia il comico interpreta infatti il ben noto Cetto La Qualunque, star acclamata di Qualunquemente , il fervente politico secessionista Rodolfo Favaretto e lo strampalato e mistico Frengo Stoppato. Tre personaggi diversi tra loro che condivideranno però ambizioni politiche e relativi guai giudiziari. Paolo Villaggio interpreta un comico che diventa presidente del Consiglio... C’è bisogno di aggiungere altro?

Tutto tutto, niente niente – Al cinema
di Giulio Manfredonia. Con Antonio Albanese, Paolo Villaggio, Fabrizio Bentivoglio