È Sydney la città più amichevole al mondo del 2015 nei confronti dei visitatori. A premiare la qualità nell’accoglienza della capitale australiana è la rivista Condè Nast Traveler , che ha pubblicato la sua annuale classifica Friendliest and Unfriendliest Cities in the World , che ha ricevuto oltre un milione di voti da circa 77 mila lettori. Dietro a Sydney si piazza Dublino, seguita da Queenstown in Nuova Zelanda, Cracovia in Polonia e Bruges in Belgio. I lettori di Condè Nast Traveler hanno anche classificato le città meno amichevoli, con Caracas in Venezuela bollata come la peggiore, seguita da Casablanca in Marocco e Guangzhou in Cina.

World’s Friendliest Cities World’s Unfriendliest Cities
1. Sydney, Australia 1. Caracas, Venezuela
2. Dublino, Irlanda 2. Casablanca, Marocco
3. Queenstown, Nuova Zelanda 3. Guangzhou, Cina
4. Cracovia, Polonia 4. Guatemala City, Guatemala
5. Bruges, Belgio 5. Nairobi, Kenya
6. Edimburgo, Scozia 6. Nuova Delhi, India
7. Kyoto, Giappone 7. Cairo, Egitto
8. Budapest, Ungheria 8. Mosca, Russia
9. Auckland, Nuova Zelanda 9. Giacarta, Indonesia
10. Reykjavík, Islanda 10. Cannes, Francia