Andy Warhol, L'Ultima Cena/The Last Supper

Andy Warhol, L'Ultima Cena/The Last Supper , acrilico su tela, 100 x 100 cm, Gruppo Credito Valtellinese

L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, reinterpretata da Andy Warhol, arriva a Reggio Emilia per festeggiare la Pasqua con una delle opere più significative nella produzione dell’artista americano che ha lasciato un’impronta indelebile sull’arte del secondo Novecento. The Last Supper , questo il nome dell’opera, sarà esposta a Palazzo Magnani da oggi fino al 15 aprile 2012 e rappresenta una straordinaria interpretazione del Cenacolo del da Vinci (esposto a Santa Maria delle Grazie a Milano), operata da Andy Warhol nel 1986.
L’evento, che cade nel 25esimo della morte di Warhol, è parte del progetto Arte in Agenda. A tu per tu con… ideato e promosso dalla Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia. The Last Supper sarà affiancata da un raro disegno dell'Ultima cena leonardesca eseguito da Francesco Hayez (protagonista, fino al 1 maggio, a Palazzo Magnani della grande mostra Incanti di terre lontane. Hayez, Fontanesi e la pittura italiana tra Otto e Novecento ) che consentirà di sviluppare un confronto tra le modalità di rilettura dei modelli classici operata da due autori così distanti, ma uniti dall'esigenza che hanno avvertito di confrontarsi con il genio del Rinascimento italiano.

A tu per tu con Andy Warhol: The Last Supper (L'Ultima Cena)
Palazzo Magnani, Reggio Emilia
Fino al 15 aprile 2012

www.palazzomagnani.it