Paolo Sorrentino e Toni Servillo

Il regista de La grande bellezza Paolo Sorrentino (s) e Toni Servillo alla cerimonia degli Oscar

Confermando i pronostici della vigilia La grande bellezza ha trionfato agli Oscar come Miglior film in lingua straniera. Un grandissimo successo per il regista Paolo Sorrentino che riporta la prestigiosa statuetta in Italia a 15 anni dalla vittoria de La vita è bella di Roberto Benigni. Sorrentino ha battuto la concorrenza de Il sospetto (Danimarca), Omar (Palestina), Alabama Monroe (Belgio) e The Missing Picture (Cambogia). Tutti i vincitori

Il video dell'annuncio - Le immagini più belle