Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo © GettyImages

Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo

C’è una vittoria italiana nella 84esima edizione degli Academy Awards. Presentata per la nona volta da Billy Crystal la cerimonia ha visto premiati due maestri italiani del cinema. lo scenografo Dante Ferretti e sua moglie l’arredatrice Francesca Lo Schiavo che hanno curato le ambientazioni di Hugo Cabret (distr. 01). Il film diretto da Martin Scorsese che si è aggiudicato anche altre quattro statuette: miglior fotografia (Robert Richardson); montaggio sonoro (Philip Stockton, Eugene Gearty); missaggio sonoro (Tom Fleischman John Midgley); effetti speciali (Robert Legato, Joss Williams, Ben Grossmann, Alex Henning). Nelle categorie tecniche premiati anche Mark Bridges, migliori costumi per The Artist (Bim); Mark Coulier e J. Roy Helland miglior trucco per The Iron Lady (Bim), Ludovic Bource miglior colonna sonora per The Artist ; Bret Mckenzie miglior canzone per I muppet (Disney), e Kirk Baxter e Angus Wall miglior montaggio per Millennium – uomini che odiano le donne (Warner).

Oscar 2012 - The Artist miglior film, regista e attore