Il Blues saluta una delle sue più grandi colonne. È morto all’età di 89 anni B.B. King, forse l’ultimo re del Blues. Sofferente di diabete, ricoverato più volte in ospedale, l’artista si è spento giovedì 14 maggio a Las Vegas (Stati Uniti). B.B. King non si esibiva più dallo scorso ottobre, quando nel corso di un tour, ebbe un malore durante uno spettacolo.

I SUCCESSI CON LUCILLE. Nato a Itta Bena, in Mississippi, il 16 settembre del 1925, inizia il suo percorso che lo ha portato dai campi di cotone a un successo planetario in compagnia della sua Lucille, la fedele chitarra Gibson ES-355 custom. Nella sua carriera il bluesman ha vinto 15 Grammy ed è stato eletto dalla rivista Rolling Stones l’artista più bravo di tutti i tempi.

B. B. King - Lucille from Moe Blues on Vimeo.