Nuovo sciopero in casa Lufthansa. Tra lunedì 20 e martedì 21 ottobre i piloti della compagnia aerea tedesca incroceranno le braccia per chiedere il nuovo contratto di lavoro e contro l'innalzamento dell'età pensionabile. La protesta porterà alla cancellazione di 1.450 voli; in particolare lunedì saranno i piloti impegnati nei voli a breve e medio raggio a scioperare, martedì toccherà a quelli di lungo raggio. In una nota la compagnia precisa che saranno interessati tutti i voli di lungo raggio Lufthansa sugli Airbus A380, A340, A330 e B747. Sul breve e medio raggio, saranno cabcellati i voli operati da Airbus A320, Boeing 737 ed Embraer.

OTTAVO SCIOPERO IN SETTE MESI. Si tratta dell'ottavo sciopero da aprile ad oggi. Secondo quanto riferisce la compagnia, complessivamente, sono stati cancellati 4.400 voli che hanno coinvolto oltre mezzo milione di passeggeri.