Conferme ai vertici dei Top 50, soprattutto nella categoria “Professionals”. I quattro amministratori delegati che guidavano la classifica 2011 della power list di Box Office e Ciak sono ancora al comando. Dietro Giampaolo Letta di Medusa Film, dopo una stagione di successi che rendono ancora più incomprensibili le voci di un ridimensionamento dell’azienda da parte di Mediaset, trovano ancora posto Paolo Del Brocco (Rai Cinema, al secondo posto), Giuseppe Corrado (The Space Cinema, terzo) e Andrea Stratta (Uci Cinemas Italia, quarto).
Prima novità, l’ascesa di Pietro Valsecchi (Taodue) per il successo a sorpresa de I soliti idioti e la riconferma dei film di Checco Zalone, ma anche di Nicola Maccanico, direttore generale Warner Bros. Italia (settimo posto) e della coppia Maurizio Totti e Alessandro Usai di Colorado Film (ottavo posto). Tra gli altri, troviamo il presidente Anica Riccardo Tozzi all’undicesimo posto, il presidente dei distributori Richard Borg (12°) e i presidenti delle associazioni degli esercenti Carlo Bernaschi (Anem) al 19° posto e Lionello Cerri (Anec) al 20° posto.
Tra i “Talents”, invece, Alessandro Siani (forte dei successi di Benvenuti al nord e La peggior settimana della mia vita ) sorpassa al vertice Checco Zalone sceso al secondo posto in attesa del suo ritorno al cinema. Ingresso direttamente nelle prime posizioni per le coppie formate da Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi (reduci dal successo del già citato La peggior settimana della mia vita , 4° posto) e da Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli (la coppia de I soliti idioti , al 5° posto). La classifica completa, a disposizione dei nostri utenti abbonati qui sotto (effettua il log in per scaricare il Pdf ), è presente sul nuovo numero di Box Office (30 agosto-15 settembre) in distribuzione anche alla 69esima del Cinema di Venezia.