Diventare la prima compagnia aerea italiana. È l’obiettivo Ryanair per questo 2014. A comunicarlo John Alborante, Sales and Marketing Manager del vettore irlandese, che questa mattina a Roma in occasione della presentazione di una nuova offerta della compagnia low cost dedicata ai bambini, ha annunciato che Ryanair vorrebbe chiudere il 2014 trasportando 26 milioni di passeggeri, con un incremento del 12% rispetto all’anno precedente. Nel 2013 Alitalia ha trasportato 23,99 milioni di passeggeri mentre Ryanair si è fermata a 23,04 milioni. Alitalia è “la prima se viene considerata come gruppo (Alitalia, AirOne e Cityliner). Se invece viene considerata come sola compagnia, noi siamo i primi”, ha spiegato Alborante, aggiungendo che “se ci sarà l’accordo con Etihad per noi sarà più difficile superarla”.