Venti preziosi oli e tecniche miste su tela del maestro russo, dipinti di piccolo formato che spaziano dal 1959 al 1982 e che gettano luce su un mondo interiore nutrito dei ricordi dell’infanzia trascorsa a Vitebsk, tra trionfi floreali e cavalcate romantiche. Clown e trapezisti: non manca infine il tema del circo, nella poetica dell’artista dove la realtà e la fantasia convivono.

Chagall's Spiritual Universe
Chiesa di San Cristoforo - Lucca
Fino all’11 marzo - prorogata fino al 29 luglio

www.artscristoforolucca.com

Articolo aggiornato il 19 giugno, ore 17.5