Si parte da Anchorage, in Alaska, puntando verso il Parco Nazionale Denali da cui si può scorgere l'imponente Monte McKinley. Dopoi Fairbanks, rinominata "la porta dell'Artico" poiché poco più a Nord inizia la tundra polare, attraversando foreste e panorami montani, si arriva a Dawson City. Nelle vicinanze c'è Bonanza Creek, località che fu protagonista della Febbre dell'Oro a metà dell'Ottocento in America. Con questo viaggio che conduce tra ghiacciai, pianure artiche e fiordi, popolati da orsi, alci, balene e caribù, si può rivivere l'epopea dei primi esploratori e cercatori di fortuna lungo le rive del fiume Yukon. Proprio come è stata raccontata in numerosi romanzi e film, tra cui Il richiamo della foresta di Jack London.