Italia premiata dall’India. Per il secondo anno consecutivo il nostro Paese viene premiato come miglior destinazione culturale al mondo (Best Cultural Destination (world) Award); un risultato assegnato dalla stessa popolazione indiana attraverso il sondaggio condotto dalla rivista Travel+Leisure India , pubblicata mensilmente da American Express Publishing Corporation, leader mondiale di viaggi e lifestyle.
Attratti dal grande fascino del patrimonio artistico e culturale dell’Italia, dall’enogastronomia e da un fitto calendario di eventi e di appuntamenti, lo scorso anno i turisti indiani hanno fatto registrare una spesa di 399 milioni di euro con un incremento del 42,5% rispetto al 2011 (dati forniti dalla Banca d’Italia).
“Abbiamo riaperto l’Antenna in India, dopo due anni di chiusura per intercettare un numero sempre maggiore di turisti in arrivo da questo grande Paese – ha affermato il direttore generale dell’Enit, Andrea Babbi, a commento del premio – Oggi l’India rappresenta l’1,5% del Pil mondiale ed candidata a diventare nei prossimi decenni la terza economia del pianeta.