Dopo 34 anni, finisce con il fallimento la storia di Viaggi del Ventaglio, touroperator quotato alla Borsa di Milano. Il giudice ha revocato il concordato preventivo, ora spetterà al curatore fallimentare verificare se ci sono gli estremi per un’inchiesta per bancarotta fraudolenta. La Consob ha dichiarato che la società era sulla lista nera delle aziende a rischio dal 2005, ma purtroppo questo elenco non è pubblico. Sono centinaia le denuncie arrivate dai clienti che avevano prenotato pacchetti turistici per l’estate 2010.