Dall’unione del Women Fiction Festival con la piattaforma di Digitpub e Bookrepublic, e con la collaborazione dell’agenzia di comunicazione Grandi & Associati, è nata una nuova sigla editoriale digitale, chiamata Emma Books in omaggio a un’eroina di Jane Austen. Dedicata alla narrativa femminile in senso largo, esplorerà in realtà anche la saggistica e si aprirà a scrittori maschi.

www.emmabooks.com