© Simon Cocks

Almeno per qualche giorno liberiamo la mente dalle beghe lavorative per rigenerarla con un po’ di sane letture “leggere” e al contempo intelligenti. Come il nuovo romanzo di Khaled Hosseini, divenuto famoso in tutto il mondo per Il cacciatore di aquiloni , o l’ultima fatica del diplomatico indiano Vikas Swarup. E per chi sa apprezzare i colpi di scena, ci sono i thriller di due assi del settore: Jeffery Deaver e Tess Gerritsen. Una garanzia per gli amanti del genere.

Jeffery Deaver

La stanza della morte

Tess Gerritsen

L’ultima vittima

Khaled Hosseini

E l’eco rispose

Vikas Swarup

Apprendista per caso