Dall’alto a sinistra, in senso orario, lo One 57 a New York, l’Acqua Livingstone con gli interni firmati Missoni, la MyBryckellTower di Miami, il 432ParkAvenue e la piscina sulla terrazza del Renaissance di Barcellona

Casa, dolce casa. Meglio se di lusso. Qual è oggi il concetto di esclusività nel mondo dei condomini? Difficile dirlo, vista la guerra in corso tra i complessi residenziali più costosi del pianeta. E non stiamo parlando solo di costruzioni bellissime o premiate, come il Bosco verticale di Milano, ma di autentici paradisi a cinque stelle.

Fino a qualche anno fa, una palestra e la piscina rappresentavano un’offerta capace di stracciare il mercato. Adesso invece l’offerta di comfort si è ampliata a dismisura: terrazze a uso esclusivo dei condomini, meglio se con schermi 4K giganti, aree giochi per bambini disegnate da professionisti, bar, cucine professionali, scuole di yoga, cantina, panic room. Non c’è limite alla fantasia, anche se una delle tendenze del 2015 è stata quella dell’hamam – il bagno turco completo con vasca, stanza relax e locale per la terapia caldo-freddo – che sembra aver conquistato le strutture più esclusive di New York. Forse nessuno riuscirà a eguagliare l’offerta dello One 57, l’edificio più lussuoso di Manhattan dove gli appartamenti viaggiano al prezzo di 100 milioni di dollari: piscina olimpionica con altoparlanti per ascoltare la musica classica, registrata appositamente dalla Carnegie Hall, in esclusiva per gli inquilini del complesso.

One57-©-Nick-Harris
ONE 57 – New York
Un Park Hyatt Hotel Miami da 210 camere e 92 appartamenti di lusso dotati di ogni comfort come bar, ristorante, palestra e una piscina da sogno. Realizzato da Christian de Portzamparc.
432-Park-Avenue-©-Citizen59
432 PARK AVENUE – New York
Il top nell’Upper East Side, inaugurato ad aprile: prevede spa, terrazze verdi, lounge, sala massaggi (2.700 mq di servizi). È il più alto grattacielo residenziale al mondo
MyBrickell-©-Brickell
MYBRICKELL TOWER – Miami
Decisamente pop la visione del designer Karim Rashid: offre loft, suite, ristoranti e un bar sul tetto per feste incredibili nel cuore della Florida.
One Hyde Park
ONE HYDE PARK – Londra
Prezzi da record per un appartamento (140 milioni di sterline) con cantina, panic room, infissi antiproiettile, parcheggio privato e uscita segreta. La Batcaverna, insomma.
Renaissance-©-jmdigne
RENAISSANCE – Barcellona
Un edificio eco che ricorda da vicino il Bosco verticale milanese: anche qui l’esterno è interamente ricoperto di giardini e la terrazza ospita una foresta.
acqua-livingstone-2-©-missoni
ACQUA LIVINGSTONE – Manila
Nelle Filippine sta nascendo un grattacielo di lusso da 315 milioni di dollari, i cui interni sono stati interamente curati dal brand Missoni Home.