© Getty Images

Basta la patente per prendere il volo. Non parliamo di folli corse ad alta velocità, ma la novità introdotta al check-in dei voli nazionali: per imbarcarsi su qualunque aereo non servirà necessariamente la carta d'identità, ma basterà la patente di guida, anche quella in formato card. Sarà sufficiente anche come documento d'identità in caso di controlli da parte delle forze dell'ordine. Non buttate via la carta d'identità, però, gli agenti potrebbero richiedervela in caso di dubbi sull'autenticità della tesserina rilasciata dalla motorizzazione.