capodanno sulla neve

Capodanno sulla neve? Ecco dove andare. Iniziare l'anno sulla neve è una delle scelte più amate dagli italiani per vivere serate indimenticabili e augurarsi un 2018 ricco di felicità. Il profumo dell'aria rarefatta che mette allegria e tranquillità in un istante, e poi gli sport, i giochi sulla neve, le cioccolate calde, il benessere e lo shopping.

Capodanno sulla neve: ecco dove andare

Per il Capodanno sulla neve, una destinazioni più amate è il Trentino, dove il Capodanno si festeggia in piazza, in pista e nei rifugi con eventi speciali e cucina tradizionale. Ad attendervi anche casette isolate sui monti per festeggiare in modo decisamente originale e i rifugi che organizzano le cene di fine anno. Per un'idea alternativa, una proposta interessante è quella di uno dei rifugi alpini più grandi d’Italia, il Predaia, in Val di Non. All'interno di una serie di eventi previsti per gli ultimi giorni del 2017, un grande party nel rifugio anima la notte di San Silvestro. Il target ideale è per i ragazzi tra i 18 e i 35 anni, ma l'importante è sentirsi giovani dentro.Per chi ama la neve, invece, ci sono le piste della Val di Fassa, con le sue infinite proposte che soddisfano chi cerca scariche di adrenalina volando in parapendio o scalando le pareti di ghiaccio, ma anche chi vuole la tranquillità delle escursioni in mezzo alla natura o il relax dei massaggi e delle Spa.

Musica e neve si incontrano in giro per le Alpi, anche a San Sicario - Sestriere, dove vi attendono djset ad alta quota, serate a tema e pernottamento in villaggio, e a Livigno. Un'altra buona idea potrebbe esser quella di passare il Capodanno sulla neve a Bormio, dove godersi il bellissimo paesaggio innevato e alternare le discese allo spettacolo rigenerante dalle piscine all'aperto delle terme di montagna. 

In Italia

Una destinazione insolita per il Capodanno sulla neve può essere invece l'Abruzzo, in particolare a Roccaraso. La località e i borghi vicini sommano 130 km di piste e 32 impianti di risalita. Sono presenti anche due snowpark per gli snowboarder. Nei dintorni è possibile praticare anche altri sport invernali, come lo snowkite con cinque vetta da cui "buttarsi", e l'eliski, per chi non ha paura di lanciarsi da un elicottero. 

E all'estero

Le vacanze di Natale e la voglia di Capodanno sulla neve possono ispirare anche una gita all'estero. Una delle mete più interessanti puà essere l'austriaca Innsbruck. Le piste si trovano a pochi passi dalla città, ci sono i circuiti e gli itinerari per muoversi con le ciaspole e tutti gli eventi, i locali, le mostre e le alternative di una città d'arte. 

Una destinazione altrettanto affascinante e anche meno distante è la Slovenia che vi aspetta con le sue piste imbiancate e i piccoli paesini dove la vita scorre lentamente.