La suite Tiepolo del resort Aman Canal Grande Venezia

Il primo hotel a “7 stelle” d’Italia. È fissata per giugno l’apertura di Aman Canal Grande Venezia, il nuovo resort del gruppo di Singapore specializzato in hotel extra-lusso, il primo in Italia e il terzo in Europa. Ospitato all’interno di un palazzo del XVI secolo su Canal Grande tra Ca’ Foscari e Rialto, Palazzo Papadopoli, l’albergo, che in realtà è un 5 stelle lusso (le 7 stelle non esistono nel nostro Paese) si compone di 24 elegantissime suite. La più piccola misura 50 metri quadrati, la più grande 105, quella più economica prevede una tariffa da mille euro a notte (solo pernottamento, la colazione à la carte è sempre esclusa), la più costosa, quella che permette di dormire sotto un soffitto affrescato nel 1750 da Giovanni Battista Tiepolo, costa 3.500 euro a notte.

Due i ristoranti: uno italiano guidato dallo chef padovano Lorenzo Baù e uno asiatico con ai fornelli un cuoco giapponese. Due giardini, una spa extra lusso e una biblioteca con le pareti rivestite di cuoio decorato con foglia d’oro a completare l’offerta.

Per chi non si è spaventato davanti alle tariffe, la possibilità di prenotare on line è già attiva. Per la cerimonia inaugurale si dovrà però attendere il prossimo settembre, quando è in programma una festa super esclusiva in concomitanza della Mostra del cinema di Venezia.