© Sam Francis Foundation

Sam Francis - Senza titolo , 1963, acrilico su carta

Precipitato in mezzo al deserto in seguito a un incidente aereo durante la seconda guerra mondiale, Sam Francis, all’epoca pilota dell'US Air Force, poté ammirare la grandezza degli spazi sabbiosi, la luce accecante del sole e il cielo immenso. Tutti elementi che divennero per lui fonte di ispirazione, fino a condurlo a una costruzione pittorica nata dallo spazio bianco infinito. In mostra
una trentina di opere dell’artista americano, che ripercorrono la sua intera esperienza pittorica, dai primi dipinti legati all’espressionismo astratto della fine degli anni ’40, all’influenza impressionista francese, che segna la sua opera durante il soggiorno parigino tra il 1950 e il 1961.

Sam Francis
Fino al 14 luglio
Galleria Agnellini Arte Moderna, Brescia
www.agnelliniartemoderna.it