Per Milano è la sua terza volta, prima assoluta a Roma. Stiamo parlando della Vogue Fashion’s Night in programma l’8 settembre nella capoluogo lombardo e il 15 nella capitale. Non sarà una prima per Milano, eppure l’edizione del 2011 è la più ricca in assoluto. Quest’anno l’evento non coinvolgerà infatti solo il cuore della città e il suo quadrilatero della moda ma di allarga, da Brera a Garibaldi fino a corso Vercelli, via Belfiore e corso Genova. In tutto oltre 600 boutique tra grandi marchi e storiche griffe. Per l’occasione aperto anche il nuovissimo Coin Excelsior della Galleria Del Corso. Come da tradizione oltre a tenere alzate le saracinesche fino quasi alla mezzanotte, gli store saranno sede di cocktail, dj set e feste nei quali gli appassionati di moda e i patiti dello shopping potranno incontrare stilisti, celebrities, modelle e redattori di moda; assistere a lanci di nuovi prodotti e personalizzare i propri acquisti.

Ma la festa dello shopping è un evento globale, Vogue Fashion’s Night Out, quest’anno toccherà 17 Paesi.

La Vogue Fashion’s Night Out 2011 è cominciata il 6 Settembre in Russia, il 7 in Spagna, mentre Australia, Francia, Germania, Corea, Messico, Portogallo, Inghilterra e Brasile (San Paolo) hanno scelto l’8 settembre. Il Brasile organizzerà un evento anche il 9 settembre a Rio. Taiwan e l'India festeggeranno il 10 settembre, la Cina l’11 e infine Grecia e Turchia chiuderanno le notti dedicate alla moda il 15 settembre. Farà eccezione il Giappone: la Vogue Fashion’s Night out, infatti, si terrà a Tokyo il 5 di novembre. La decisione di organizzare una serata separata dagli altri eventi internazionali è stata presa «per rispetto delle vittime del terremoto e dello tsunami».


Ecco la lista completa di tutte le città:

Australia: Sydney 8 Settembre
Cina: Shanghai 11 Settembre
Brasile: São Paulo 12 Settembre e Rio 13 Settembre
Francia: Parigi 8 Settembre
Grecia: Atene 15 Settembre e Tessalonica 20 Settembre
Germania: Berlino 8 Settembre e Düsseldorf 9 Settembre
Italia: Milano 8 Settembre e Roma 15 Settembre
Giappone: Tokyo 5 Novembre
Russia: Mosca 6 Settembre
India: New Delhi 10 Settembre
Taiwan: Taipei 17 Settembre
Corea: Seoul 21 Settembre
Messico: Città del Messico 8 Settembre
Portogallo: Lisbona 8 Settembre
Spagna: Madrid 7 Settembre
Turchia: Istanbul 15 Settembre
Stati Uniti: Nord America, Canada (e online) 8 Settembre
Regno Unito: Londra 8 Settembre