Le cucine Snaidero che hanno fatto la storia, dal 1946 ad oggi

Snaidero festeggia 65 anni. Nel 1946, infatti, il cavaliere Rino Snaidero inaugurava il suo primo laboratorio di produzione di mobili. Il boom degli anni Sessanta ha rappresentato per l’azienda friulana l’inizio di una proficua collaborazione con designer importanti, che prosegue ancora oggi: da Forchiassin a Mangiarotti, da Gae Aulenti a Pinifarina, fino ad arrivare a Lucci e Orlandini e a Iosa Ghini. Negli anni Novanta l’impresa passa nelle mani del figlio Edi, attuale presidente e amministratore delegato. e viene creata la Rino Snaidero Scientific Foundation, “fabbrica di idee nell’ambito sociale, imprenditoriale, culturale e scientifico”. Tutti questi avvenimenti sono stati riuniti in un archivio storico tramite una piattaforma digitale, dove si trovano ora raccolti e organizzati cataloghi, immagini, video, spot pubblicitari. Un lavoro che ha poi dato vita a un video celebrativo, frutto di due anni di lavoro, che ripercorre la storia dell’azienda ed è ora disponibile qui sotto: