Aquariva-Riva

Non si tratta di un semplice esercizio di stile o di un espediente per far parlare di sé in occasione di un evento internazionale come il Salone del Mobile di Milano. Gli Yacht Riva, celebri in tutto il mondo per i motoscafi in legno (uno su tutti, l’Aquarama) e con alle spalle una storia di oltre 170 anni, sbarcano in un nuovo settore, quello dell’home experience.
L’obiettivo del marchio è quello di diversificare il business, introducendo inediti prodotti di design. Il primo di questi, presentato in anteprima mondiale a Milano, è Aquariva, una lampada da tavolo ispirata alla classica “searching light” delle imbarcazioni anni ’60, quali Aquarama, Tritone e Ariston ed è tuttora presente sul celebre e omonimo motoscafo Aquariva, icona senza tempo del cantiere. Frutto del lavoro di Mauro Micheli di Officina Italiana Design; progettista di tutte le imbarcazioni della gamma Riva; Aquariva sarà acquistabile online (www.riva-yacht.com) dalla fine di maggio e prenotabile in anteprima presso la boutique Larusmiani.

La lampada (Immagini). Oltre alla “searching light” vera e propria, anche lo stelo e la base richiamano chiaramente l’eleganza e la sobrietà delle imbarcazioni Riva: lo stelo è infatti disponibile in mambo (il tessuto utilizzato per le cuscinerie) o in mogano, due materiali caratteristici utilizzati sulle imbarcazioni, mentre la base, realizzata in acciaio a tre sezioni sovrapposte, ricorda il celebre “musone” dei motoscafi Aquarama e Aquariva, e una volta aperta richiamerà l’elica di un’imbarcazione.