La prima edizione della Vogue Fashion’s Night Out a Milano

Countdown terminato, la notte bianca dello shopping e della moda, la Fashion’s Night Out, è arrivata a Milano. Per il quarto anno consecutivo, anche questa sera, giovedì 6 settembre, Milano si trasformerà nel set di una festa a cielo aperto con negozi aperti ben oltre il classico orario di chiusura (le serrande si abbasseranno infatti intorno alle 23:30), mini collezioni pensate ad hoc, progetti speciali e iniziative in esclusiva con una parte dei ricavati dell’iniziativa da devolvere ai terremotati di Emilia e Lombardia. Una festa alla quale, complice anche il clima estiva, parteciperanno probabilmente migliaia e migliaia fashion addicted, patiti dello shopping, o semplici curiosi, mischiati alle tante celebrities previste, capitanate, come sempre, da Franca Sozzani.

Tante le strade interessate dalla manifestazione: da corso Vittorio Emanuele a San Babila, passando per Brera, via Manzoni, corso Como e corso Garibaldi. Oltre 600 i negozi che hanno aderito alla manifestazione. Le iniziative speciali in programma

Vogue Fashion’s Night Out è un’iniziativa globale nata nel 2009 ed organizzata da Vogue . La manifestazione, ormai al suo quarto anniversario, vuole avvicinare il mondo della moda al grande pubblico coinvolgendo tutti i cittadini di diverse città del mondo. Per l’edizione 2012 coinvolti 19 Paesi nel mondo, dalla Francia, agli Stati Uniti passando per la Cina, l’India, il Brasile e la Turchia.

Per quanto riguarda l’Italia, oltre a Milano, l’appuntamento è fissato, sempre a settembre, a Roma il giorno13 e a Firenze il 18.