©GettyImages

La donna Gucci by Frida Giannini

Inizia con il botto Milano Moda Donna. Nel giorno che apre la settimana dei defilé in campo, anzi in passerella, anche la nuova donna Gucci by Frida Giannini. Una donna forte, dura e spigolosa che torna con forza alle origini del brand fiorentino rispolverando lo charme grafico degli anni ’20 ma reinterpretandolo in chiave contemporanea. È una collezione che si può definire hard déco quella firmata da Frida Giannini, che veste una musa carica di personalità e dal forte potere seduttivo. Una donna che osa con le frange, i contrasti cromatici (soprattutto bianco, nero e oro, ma anche verde smeraldo e mandarino) i dettagli gioiello e le fantasie ipnotiche.

Le immagini della collezione

È invece fresca e raffinata la donna immaginata da Alberta Ferretti per la prossima primavera estate. Una lady che, con i suoi abiti in stampa stile selvaggio e motivi tribali, strizza l’occhio ad approdi esotici ma sempre da sofisticata donna occidentale. Trasgressiva, nonostante l’allure da bourgeoise milanese anni ’60, la donna che Alessandro Dell’Acqua ha disegnato per il suo progetto N°21. Un’eleganza che non rinuncia mai ad un tocco di imperfezione. Come da tradizione è rock e sexy la donna di John Richmond.

Il programma completo di Milano Moda Donna