Alcuni capi della Jacob Cohën Luxury Edition maschile per la PE 2016

Ricerca, tradizione, valori. Sono parole chiave nell’espressione stilistica della collezione primavera estate 2016 di Jacob Cohën (prodotto e distribuito da Giada Spa), che rinnova la propria proposta per lui e per lei dimostrando grande capacità di reinterpretazione delle proprie peculiarità stilistiche: il denim in tutte le sue straordinarie applicazioni, la ricerca dei tessuti sartoriali, l’abbinamento con giacche, camicie e capi in pelle unici per costruzione sartoriale.

L'UOMO JACOB COHËN
Main, Limited, Academy, Premium: sono quattro le anime della nuova collezione maschile, distinte nei dettagli ma legate dallo stile e dalla ricercatezza propri del marchio. Il tutto abbinato alle inconfondibili giacche e giubbini in pelle, quest’anno realizzati in due materiali diversi: la pelle trattata e traforata per essere fresca anche d’estate, e un particolare tipo di nappa leggerissima, mano seta, utilizzata per un nuovo modello di giacca coreana dall’eleganza sofisticata. Le camicie sono in cotone, stampato e a righe, soprattutto in denim,mentre la maglieria ritrova il piacere di filati che fanno parte della storia del tricot “Made in Italy”, con lini e cotone, cotone e seta, viscose leggerissime.

Main: a contraddistinguerla è un'ampia palette di denim abbinata a nuove etichette in pelle stampata a righe - motivo ripreso anche nel bottone - che si aggiungono ai nuovi colori delle più "classiche" etichette in cavallino, alle nuove a righe in stile navy e alla speciale etichetta dipinta a mano da un’artista fiorentina, con auto da corsa storiche. Divertenti poi le etichette coordinate alle fodere e alla pochette in seta a tema “tennis”. Vasta anche la gamma delle tonalità proposte nelle tele di cotone e lino cotoni, con effetti spruzzati e sovra tinti per ottenere nuance raffinate. Interessanti e originali i nuovi tessuti in lino effetto tartan jacquard, tinto e successivamente lavato per ottenere un effetto di colore che ricorda i tradizionali lini italiani degli anni Venti.

Limited edition: nuovissime cimose bicolore impreziosiscono il jeans realizzato con i più morbidi denim di produzione giapponese, americana e per la prima volta, anche italiana. Per celebrare questo spirito, all’interno di ogni jeans Limited Jacob Cohën applica la bandiera corrispondente al Paese di provenienza del denim. Ed ogni capo è, come anticipa il nome della collezione, numerato.

Premium: è una parte della collezione dedicata al culto della purezza del denim. Un concentrato di tradizione che si riconosce per le nuove etichette in pelle ad asola, per le fodere dedicate e per i nuovi bottoni in metallo trattato. Ampio spazio alle nuove tele denim, contraddistinte da nuovi lavaggi per ottenere abrasioni ed effetti sempre unici, capo per capo, mai uguali.

Academy: ispirata all’inconfondibile e innata eleganza proveniente dal mondo heritage dei college americani, per questa stagione ricopre un ruolo più "importante". Il pantalone “chino”, proposto con pences doppie e singole e con il “flat front” nella parte più casual, è realizzato in tessuti morbidissimi come cotoni stampati, cotoni jacquard o saglie di cotone. I toni sono quelli cachi, coordinati con il blu, il rosso scuro, il verde, sempre in equilibrio.

Da non dimenticare poi i capi Luxury Edition, modelli super esclusivi come il cinquetasche con rivetti e bottoni in argento o placcati oro 24 carati ed etichetta in coccodrillo opaco, personalizzata dal logo Jacob Cohën in argento o in oro massiccio lavorato con le stesse tecniche utilizzate nell’alta orologeria, per garantirne la lucentezza e proteggerlo dai graffi. Oppure il modello realizzato in tre tele denim di Candiani proposte in diversi lavaggi e impreziosito dal “bottone gemello”, dettaglio mutuato dal guardaroba sartoriale maschile di cui Jacob Cohën è ambasciatore nel mondo. L’accessorio gioiello viene proposto in quattro colori da abbinare a sei nuove etichette (in coccodrillo “mat”, in razza diamantata opaca e pelle di struzzo con logo in argento massiccio), consentendo di “giocare” con una combinazione personalizzata o di acquistare l’intero cofanetto.

LA DONNA JACOB COHËN
In prima linea i denim più esclusivi e i tessuti alternativi e “power stretch”, sempre impeccabili e perfetti per struttura e vestibilità. Il tutto declinato in un'ampia gamma di tonalità e contraddistinto, come sempre, da raffinati dettagli, come le nuove applicazioni di fiori e farfalle in contrasti di colore che impreziosiscono il capo.
Tra i nuovi modelli della prossima estate troviamo gli short realizzati in lino con micro borchie a cornice delle tasche; piacevoli e fluidi i pantaloni in viscosa elasticizzata; un cinquetasche alla marinara con gamba a palazzo, elegantissimo, e il chino in lurex per una serata glam. Le camicie, proposte in tessuti di cotone o seta a stampa “ananas”, diventano dei “must” abbinate al nuovissimo gabardine di cotone laminato in oro e silver o ai cinquetasche in cotone colorato nella stessa tonalità.
Le giacche, a due bottoni, trovano la loro massima espressione nella versione realizzata in denim estivo in cotone e seta e nei nuovissimi tessuti in broccato jacquard con motivo a farfalla nei toni del blu e grigio. La classica Jeans Jacket è realizzata in “bull” e abbinata a leggerissimi “day dress” in viscosa con stampa a pois. Freschi abitini e gonnelline in seta a stampa “ananas” giocano e si mixano alla maglieria iperfemminile, ai preziosi giubbini in denim impreziositi da decori di “cristalli” sullo scollo, al bomberino sempre femminile.

Anche per la donna, la Premium Edition reinterpreta in chiave contemporanea il denim delle origini, mentre Limited e Special Edition propongono capi ancora più esclusivi.

Infine, gli accessori sono colorati: bon ton i cappelli panama o cap in paglia, anche stampata; le morbide sciarpe si ingentiliscono di motivi pois, righe o leggiadre farfalle, o sono proposte con stampa logo tonalità degradé. Completano la collezione le cinture - in razza, pelle o cavallino - in versione bicolor, intrecciate o decorate da piccole borchie per un look deciso, oltre a due proposte bag bicolor adatte a ogni momento della giornata, perfette per un’estate all’insegna dello stile Jacob Cohën.