Alessandro Dell’Acqua

Avvicendamento tutto italiano al timone creativo di Rochas. Marco Zanini lascia la maison francese che annuncia la nomina di Alessandro Dell’Acqua a nuovo direttore creativo. L’ufficializzazione del nuovo incarico subito dopo il congedo di Zanini da Rochas avvenuto ieri a Parigi al termine della sfilata della collezione primavera estate 2014. «Rochas è stata per me una fonte infinita di ispirazioni e sono onorato di aver fatto parte della maison: questi cinque anni sono stati un’avventura incredibile» ha affermato Zanini che le indiscrezioni vogliono già accasato presso un altro storico marchio di moda: Elsa Schiapparelli.

Rumors a parte, quello che è certo è che la prima collezione Rochas firmata Dell’Acqua debutterà nel febbraio 2014. «Sono entusiasta di questa collaborazione, Rochas è sinonimo di raffinatezza francese e animo couture. Da designer non potevo potevo chiedere nulla di più stimolante. Lavorare per una maison con un tale patrimonio storico e una tale eredità stilistica è un’opportunità unica e sono grato che sia stata data a me» ha dichiarato Dell’Acqua.

Lo stilista aveva annunciato la fine della sua collaborazione con Les Copains pochi giorni fa in occasione della sfilata milanese del brand.