Debutta oggi, martedì 7 gennaio 2014, l’edizione numero 85 di Pitti Uomo. Fino al 10 gennaio la Fortezza da Basso a Firenze sarà il teatro della kermesse dedicata alla moda uomo, che quest’anno s’intitola “Rock me Pitti”. Oltre 1030 i marchi uomo, a cui si aggiungono le 70 collezioni donna di scena a Pitti W. Deciso, come sempre. il focus sull’internazionalità, confermato dalle partecipazioni estere - il 40% delle aziende - e dal pubblico dei buyer che formano la community di Pitti Uomo - oltre 30.000 visitatori all’ultima edizione invernale - in rappresentanza di tutti i negozi e department store più importanti del mondo. Ospite speciale di Pitti Uomo 85 è la collezione Diesel Black Gold firmata per la prima volta dal designer norvegese Andreas Melbostad. Barbara Casasola, giovane stilista di origini brasiliane basata a Londra, è invece la Guest Designer di Pitti W. N°21 di Alessandro Dell’Acqua, che sceglie Pitti Uomo 85 per il debutto della sua collezione uomo, è il Pitti Discovery Special Project.

È invece l’Ucraina, che recentemente si è distinta come una delle realtà più interessanti della ricerca fashion oggi, uno dei paesi in grado di abbinare a una struttura industriale forte e qualificata, una diffusa cultura di design contemporaneo, la Guest Nation di questa edizione. All’interno di Pitti W, andranno in scena le collezioni donna di Anna October, Omelya Atelier,Sasha Kanevski, Paskal e Yasya Minochkina.