Mille Miglia 2012

La coppia Scalise-Claramunt premiata a Brescia

E’ l’equipaggio argentino Scalise-Claramunt a ottenere il gradino più alto del podio della Mille Miglia, la celebre corsa per vetture d’epoca che rievoca la storica Mille Miglia disputata tra il 1927 e il 1957 sul percorso cittadino Brescia-Roma-Brescia. Al termine di un agguerrito testa a testa i due argentini, a bordo di un’Alfa Romeo 6C 1500 del ’30 hanno avuto la meglio sulla coppia composta dal dieci volte campione Giuliano Canè e dalla moglie Lucia Galliani su Bmw 328 Mille Miglia Roadster del ‘39.
Terzo posto per Giovanni Moceri e Tiberio Cavalleri a bordo di un’Aston Martin Le Mans del ‘33 mentre fuori classifica, mentre al quarto posto chiude il grande favorito Giordano Mozzi, campione della scorsa edizione che, in coppia con la moglie Stefania Biacca, gareggiava su una Lancia Astura del ’38 modello unico al mondo creato per Gigi Villoresi.
Quest’anno la coppa delle dame è andata all’equipaggio composto da Rossella Labate e Cristina Meini su Lancia Aprilia del ’38, 47esime nella classifica generale, a Luciano Tenneggi e Ivano Frascari, invece, il premio Gentlemen Drivers, premiati per il loro abbigliamento in totale sinergia con l'auto da loro condotta: una Bugatti Type 40 A.

Photogallery Mille Miglia 2012