Eurosport rimarrà su Sky almeno fino al 31 gennaio. Anche in seguito alle tante lamentele degli abbonati, tra i due broadcaster si sarebbe riaperta la trattativa per trovare un accordo, a lunga scadenza, che consenta ai canali Eurosport e Eurosport 2 di restare nell’offerta sport di Sky. Tutti scontenti, dagli abbonati appassionati di tennis (via in un colpo Australian Open, Roland Garros e Us Open, ovvero 3 Slam su 4) a quelli di ciclismo (Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta, le Grandi Classiche del Nord, altre corse a tappe del circuito pro tour), di sport invernali (sci alpino, sci da fondo, biathlon, salto con gli sci, bob e slittino) e delle discipline cosiddette “minori” (curling, cricket, bocce, freccette, biliardo ecc.). Perfino su Facebook è nato un gruppo “Contro la chiusura dei canali Eurosport da Sky” che ha raggiunto già oltre 1.600 iscritti.