La Fifa chiede la squalifica a vita per Michel Platini. Dopo le indiscrezioni della stampa francese, arriva la conferma dell'avvocato del presidente dell'Uefa, Thibaut d’Ales. Il legale ha spiegato che per Le Roi, che puntava alla successione di Sepp Blatter dopo lo scandalo corruzione, è stata sollecitata dalla camera istruttoria della Commissione la sanzione a vita. Al centro dell'indagine c'è sempre il pagamento di due milioni di franchi svizzeri dal presidente Fifa Blatter a Platini nel 2011. Una somma ufficialmente pagata per una consulenza, svolta però tra il 1999 e il 2001. Per i due padroni del calcio mondiale, sospesi per 90 giorni (e per questo Platini è stato già escluso dalla lista dei candidati alla presidenza della Fica), la sentenza arriverà nel mese di dicembre.