Sepp Blatter in Qatar © Getty Images

I Mondiali 2022 si giocheranno in inverno, dal 21 novembre al 18 dicembre. La conferma ufficiale è arrivata oggi dalla riunione del Comitato esecutivo della Fifa che ha confermato sede (Qatar) e stagione (autunno) della manifestazione. Nessuna retromarcia dunque dopo lo scandalo corruzione che ha svelato gli intrighi dietro la scelta dell'emirato.

Anzi, la conferenza stampa post annuncio è stata prima fissata, poi ritardata e infine annullata dal dimissionario presidente Sepp Blatter, che per la prima volta avrebbe dovuto parlare dopo le dimissioni del suo braccio destro Jerome Valcke.