E' tornata la Lebron-mania a Cleveland © Getty Images

Avrà anche perso l'ennesimo anello nell'ultima finale Nba, ma la «decision» di tornare a Cleveland non ha fatto che riaffermare la sua popolarità in tutto il mondo.

Così LeBron "King" James è diventato davvero il re degli sportivi di maggior valore, il "brand" più ricco del settore sorpassando Tiger Woods. A dirlo è Forbes che indica i 37 milioni di dollari il valore del "marchio Lebron", appena un milione più di Tiger Woods scalzato per la prima volta dal 2007.

Ai piedi del podio un altro re, Roger Federer, che vale 32 milioni. Lontanissimo (decimo posto a 10 milioni di dollari) invece l'eterno rivale Rafael Nadal.

Appena due i calciatori presenti nella top ten: si replica ovviamente il solito duello Cristiano Ronaldo-Leo Messi. Il portoghese stravince in questo campo: 17 milioni a 12.

Presenza inattesa, almeno per il pubblico italiano, quella di Mahendra Singh Dhoni, capitano della nazionale indiana di cricket: 20 milioni di dollari e quinto posto in classifica.

Ecco la top ten di Forbes:

1. LeBron James (basket, 37 milioni di dollari)
2. Tiger Woods (golf, 36 milioni di dollari)
3. Roger Federer (tennis, 32 milioni di dollari)
4. Phil Mickelson (golf, 29 milioni di dollari)
5. Mahendra Singh Dhoni (cricket, 20 milioni di dollari)
6. Usain Bolt (atletica, 19 milioni di dollari)
7. Cristiano Ronaldo (calcio, 17 milioni di dollari)
8. Kobe Bryant (basket, 15 milioni di dollari)
9. Leo Messi (calcio, 12 milioni di dollari)
10. Rafael Nadal (tennis, 10 milioni di dollari)