Alcuni bozzetti delle nuove divise

Che il marchio di moda italiano guidato da Domenico Dolce e Steefano Gabbana avesse un’affinità con il mondo del calcio era noto da tempo, basti pensare alla nazionale italiana di calcio griffata Dolce&Gabbana nell’anno del trionfo mondiale o ai giocatori rossoneri del Milan, vestiti da anni secondo lo stile della maison, senza contare poi le numerose campagne pubblicitarie D&G, specie quelle di underwear, con calciatori come testimonial.
Adesso la casa di moda lega il proprio nome ad una delle più prestigiose squadre di calcio inglese, Dolce&Gabbana e Chelsea Football Club hanno infatti siglato un accordo di collaborazione triennale. La maison italiana, oltre a firmare le divise ufficiali del club inglese, allestirà la “Dolce&Gabbana Lounge” all’interno del West Stand di Stamford Bridge e si occuperà dell’allestimento dell’area di accoglienza principale della sede del club. Insomma un restyling completo per la squadra di Roman Abramovich che, dopo aver affidato il club alla guida di Carlo Ancelotti, porta un altro po’ di made in Italy a Londra.
“Siamo molto felici di questo accordo e di poter legare il nostro nome a quello di un club così prestigioso come il Chelsea” affermano in una nota Domenico Dolce e Stefano Gabbana. “Siamo grandi tifosi di calcio, che per noi è sinonimo di sana competitività, di passioni intense e di disciplina. I giocatori sono delle icone di stile dentro e fuori dal campo, e a tutto questo si unisce il nostro amore per l’Inghilterra e per Londra, da sempre fonti di ispirazione per il nostro lavoro.”
Soddisfatto per l’accordo anche il CEO del Chelsea Football Club, Ron Gourlay: “siamo onorati che sia Dolce&Gabbana a disegnare le divise ufficiali formali del club per i prossimi 3 anni. Gli abiti che hanno realizzato questa stagione per la squadra sono straordinari e siamo molto contenti di essere partner di un marchio di moda conosciuto in tutto il mondo e così innovativo.”