La Premier League è il campionato più costoso per andare in trasferta: in foto, una partita del Chelsea a Stamford Bridge © Getty Images

Quanto costa seguire la propria squadra del cuore in trasferta in Italia? E soprattutto, tifo a parte, ne vale la pena? Ha provato a rispondere a queste domande, GoEuro.it, il motore di ricerca che compara voli, bus e treni in tutta Europa. In collaborazione con Onefootball, GoEuro.it ha provato a calcolare il prezzo di una trasferta per le partite piú importanti del campionato in 25 Paesi nel mondo (guarda l'indice dei prezzi del calcio). Il posto piú caro dove assistere ad una partita é l´Inghilterra: infatti, assistere ad un match di Premier League costa in media 74.44 € a biglietto. La Serie A si colloca al terzo posto, alle spalle della Liga spagnola, con un costo medio del ticket pari a 69.39€.

Utilizzando diversi ranking mondiali, tra cui quelli Uefa, Fifa e database di società terze, è stato stilato contemporaneamente un ranking di valore per i campionati per un viaggio. Basandosi sulla qualità della lega e del costo del biglietto di viaggio, l´Italia si colloca solo in ottava posizione. Al primo posto troviamo la Germania, seguita dalla Spagna.

Il Ceo di GoEuro Naren Shaam ha detto: «Oltre ventimila persone in Italia sono disposte a viaggiare solo per assistere alle partite della propria squadra del cuore. Gli italiani non solo godono di uno dei migliori campionati al mondo, ma pure di tifosi fedelissimi. E´ stato interessante paragonare il valore con altri Paesi: nonostante il caro prezzi dei biglietti, i supporter italiani amano ancora investire sul calcio».