Sepp Blatter e Michel Platini durante il sorteggio dei gironi di Russia 2018 © Getty Images

Sepp Blatter e Micheal Platini sono stati condannati a otto anni disospensione per «corruzione». A deciderlo è stato il Comitato Etico della Fifa che era chiamato a indagare sulla presunta tangente da due milioni di franchi versati dal presidente della Fifa a quello dell'Uefa del 2011. La versione dei due parlava del compenso per un contratto di consulenza svolto da Le Roi fra il '98 e il 2002 per la Fifa.