Mauro Pelaschier, Roberto Beccari, Max Sirena, Alberto Bona, Roberto Grippi, Carlo Fracassoli e Luca Oriani i velisti premiati in occasione del TAG Heuer VelaFestival

Fino al 24 marzo a Livorno TAG Heuer ‘si imbarca’ nella prima edizione di TAG Heuer VelaFestival. Più che un semplice Salone Nautico, un vero festival dove appassionati ed espositori finalmente parlano la stessa lingua, quella della passione per il mare e per la vela. «Quello tra TAG Heuer e la vela è un legame reso ancora più stretto quest’anno, grazie alla volontà di valorizzare due realtà, due interpretazioni di una stessa passione: una in dimensione più ‘global’, con la conferma della partnership con Oracle Racing, una a livello italiano con TAG Heuer VelaFestival, evento che celebra l’amore per il mare e per il navigare, andando al di là di ogni stereotipo formale. Entrambe, sono espressione della nostra naturale appartenenza e leadership orologiera in questo fantastico mondo della vela e dei suoi appassionati» ha dichiarato Roberto Beccari, general manager TAG Heuer Italia.

La prima giornata del TAG Heuer VelaFestival (21 marzo) è stata anche l’occasione per premiare i velisti che nel corso dell’anno si sono distinti per caratteristiche 100% TAG Heuer.

I Premi TAG Heuer
Premio Velista dell’anno TAG Heuer – Max Sirena
Lo skipper di Luna Rossa, attualmente il più importante velista italiano, ha conquistato il titolo più prestigioso

Premio TAG Heuer Passion – Alberto Bona
Il giovane velista torinese ha conquistato la categoria ‘passion’ grazie alle sue imprese in solitario tra cui la vittoria della Mini Barcellona

Premio TAG Heuer High Performance – Carlo Fracassoli
Sopportando la grande pressione di regatare in casa, sul lago di Garda ha vinto il mondiale Melges 24, è il velista ad alto tasso tecnologico emergente italiano

Premio TAG Heuer Innovation – Roberto Grippi
Ha dato vita al progetto per vincere la Little America’s Cup costruendo un team di professionisti

TAG Heuer ha premiato i campioni con un orologio TAG Heuer Aquaracer 500M Cal 5 Titanium
Premio speciale ‘Leone del Mare’ alla carriera per Mauro Pelaschier

TAG Heuer ha premiato Mauro Pelaschier con il cronografo TAG Heuer Aquaracer 500M Cal 72 Oracle Team Edition, lo stesso indossato dagli ambasciatori TAG Heuer Russell Coutts e Jimmy Spithill, skipper del Defender dell’America’s Cup Oracle Racing