Dopo essere stata svelata nella versione coupé al Motor Show di Ginevra, Lamborghini conferma che verranno prodotte una serie di Aventador LP750-4 Superveloce in configurazione Roadster. La versione Roadster sarà ancora più esclusiva della coupé, in quanto, verrà prodotta in soli 500 esemplari. La conferma è arrivata da Stephan Winkelmann, CEO di Lamborghini, confermando anche la vendita di tutte le 600 Superveloce Coupé.

Ad oggi non sono ancora trapelate le informazioni principali, ma è comunque ipotizzabile che le prestazioni, gli optional principali ed il motore dovrebbero essere verosimilmente gli stessi. Unica cosa a cambiare sarà sicuramente il prezzo, che lieviterà inevitabilmente verso l'alto. Ricordiamo che la Superveloce monta un V12 aspirato da 6.5 litri, che eroga la bellezza di 740 cavalli a 8.400 giri su un peso di 1.525 chilogrammi. La Superveloce scatta da 0 a 100 Km/h in 2.8 secondi grazie anche al cambio a 7 rapporti ed al nuovo impianto di scarico. Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce è stata costruita rigorosamente a trazione integrale e dispone di tre modalità di guida: Strada, Sport e Corsa. Tra le altre caratteristiche della coupe, che probabilmente ritroveremo anche nella roadster, ci sono le sospensioni pushrod adattive, sterzo elettromeccanico, cerchi in lega leggera da 20 e 21 pollici, impianto freni carbo-ceramico e pneumatici Pirelli P Zero Corsa.