Suv Lamborghini, LB 736

Lamborghini si prepara all’ingresso in un nuovo segmento, quello degli Sport utility vehicle. Soltanto poche ore fa l’agenzia Reuters ha rivelato che la produzione del Suv verrà annunciata il prossimo aprile in occasione del Salone dell’Auto di Pechino. Al momento l’auto – il cui nome in codice è LB 736 – è poco più di un concept, ma il mensile Quattroruote è riuscito a ricostruire i tratti principali della prima vera Sport utility made in Lamborghini che non arriverà sul mercato prima del 2015.
Nelle immagini il Suv, soprattutto nella parte anteriore, ricorda l’Aventador LP 700-4. Il mensile specializzato la descrive come “non esageratamente alta da terra, con un padiglione piuttosto basso, un lunotto fortemente inclinato e dei passaruota squadrati che rendono omaggio ala vecchia LM 002”. Molto probabilmente sarà dotato di un telaio composto sia da carbonio che alluminio (per ridurre il peso di una vettura che non dovrebbe superare le 2 tonnellate) e da un motore con una potenza complessiva da 700 cavalli (probabile la presenza di uno o più motori elettrici) gestiti dal cambio automatico a otto rapporti Audi.