Torna su strada una delle auto portabandiera del marchio Fiat: la 124 Spider. Il nuovo modello, erede di quello storico, è stato ufficialmente presentato al Salone di Los Angeles e arriverà nei mercato europei la prossima estate. Si parla di una produzione di 150 mila pezzi. Realizzato in collaborazione con Mazda MX-5, la nuova 124 Spider unisce un’estetica elegante, ricca di dettagli retrò, a un’avanzata dotazione tecnologica. Come la sua antesignana, la 124 Spider presenta infatti un muso lungo, le gobbe sul cofano, un abitacolo rastremato e una capote classica in tela ad apertura manuale. Dal punto di vista tecnologico, invece, vanta un nuovo sistema di infotainment Fiat Conncect 7.0, sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante e sospensioni posteriori multilink. Il motore 1400 turbo è di 160 CV con cambio manuale a 6 marce. I colori della carrozzeria disponibili sono: pastello, rosso e bianco; cinque metallizzati nero; due tonalità di grigio, bronzo e azzurro; il tristrato bianco.

BASE, LUSSO E ANNIVERSARY. Stando a quanto emerge, la 124 spider sarà disponibile in tre versioni: Base, Lusso, Anniversary. Rispetto alla versione base, quella Lusso aggiunge cerchi in lega da 17'' (anziché da 16’’), roll-bar e montante anteriore di color argento, doppio terminale di scarico cromato e fari fendinebbia di serie. All’interno, sedili in pelle edili nero o tabacco, palpebra del cruscotto rivestita con cucitura a vista e climatizzatore automatico. La Anniversary è invece una 124 spider a edizione limitata, nata per festeggiare il ritorno della spider su strada. Disponibile solo nel colorerosso, si contraddistingue per la presenza di un badge celebrativo numerato. I sedili interni sono neri.