Tre allestimenti, tre motorizzazioni e due tipi di trasmissioni differenti, questo è quello che offre il nuovo Ssangyong Tivoli. Il prezzo d'attacco è di 15.950 euro. Il modello entry level, viene rinominato Start, e si presenta con motore 1.6 benzina da 128 cavalli e due ruote motrici. Si sale poi a 17.800 e 19.550 euro per i più accessoriati Go Tivoli e Be Tivoli, mentre sono solo due le versioni abbinate al bifuel a gpl 1.6, con medesima potenza dell’unità alimentata esclusivamente a benzina. Servono 19.600 euro per l’allestimento Go e 21.350 per quello Be. A richiesta sarà possibile scegliere la trazione integrale, così come il cambio automatico alternativo al manuale.

GALLERY 

Per quanto riguarda la dotazione di serie che offre il nuovo Ssangyong Tivoli, partiamo dalla versione Start che offre: airbag a tendina, climatizzatore, vetri elettrici anteriori e posteriori, esp, sistema antiribaltamento, sistema di assistenza per la partenza in salita, cruise control e luci diurne a led; Niente male per una versione entry level. La versione Go, rispetto alla Start aggiunge: i fendinebbia, i cerchi in lega da 16 pollici, volante multifunzione, sedile guida regolabile in altezza, radio con lettore mp3, presa usb, aux e connettività bluetooth. A concludere, la versione più ricca: Be Tivoli. La top di gamma offre: cerchi in lega da 18 pollici, vetri privacy, telecamera posteriore, climatizzatore bizona e infotainment Smart Audio System con schermo a colori da 7 pollici. In aggiunta si potranno scegliere tre pacchetti di accessori: Visual, Hot e Cool.