Gli italiani si sposteranno in massa per le vacanze estive in auto. Almeno questo è emerso da un sondaggio fatto da Europcar e Doxa. Infatti risulta dall'ultima statistica effettuata anche grazie alla collaborazione con Continental, che saranno più di 20 milioni gli italiani che si sposteranno verso le mete turistiche a bordo della propria autovettura. Da questo sondaggio emerge anche che saranno circa 32,4 milioni gli italiani che andranno in vacanza questa estate. Di questi il 67%, e cioè circa 21,7 milioni, utilizzerà l’auto per i suoi spostamenti. Tra le destinazioni preferite per le ferie estive, sempre secondo il sondaggio Europcar – Doxa, primeggiano le località marittime italiane, in particolare: Puglia, Toscana e Sicilia.

All’estero si recherà solo una quota minoritaria dei vacanzieri. Dall’elaborazione del Centro Studi Continental emerge che l’auto è il mezzo di trasporto di gran lunga più utilizzato per le vacanze degli italiani. A aumentare il numero di vetture in giro per il nostro Paese ci ha pensato EXPO, infatti, tanti stranieri venuti a Milano per visitarlo, colgono l'occasione per trascorrere qualche giorno in giro per le nostre più belle città, spiagge e stazioni marittime. La seconda considerazione è che il 2015 è stato l’anno in cui il car sharing ha avuto un boom di utilizzatori e di contatti, diventando una delle modalità di trasporto “alternative” più diffuse ed utilizzate nelle città italiane. Quindi un consiglio a tutti è quello di revisionare sempre la propria vettura prima di mettersi in viaggio e di usare prudenza.