Nel 2012 le sue vendite hanno rappresentato il 4,37% del mercato italiano ma il segmento C premium non intende fermarsi: anzi, si arricchisce di una nuova vettura destinata a far salire ulteriormente la quota del settore e a impensierire competitor quali la Mercedes Benz Classe A e la Bmw Serie 1 Coupé.
Audi ha infatti lanciato la A3 Sedan, ovvero la versione con carrozzeria da berlina tre volumi con quattro porte, che allarga i ranghi della famiglia e fa esordire Audi nel segmento di mercato più grande a livello mondiale. Un debutto nella classe delle quattro porte compatte che avverrà a settembre 2013, mese del lancio commerciale, ma che vede le prevendite già iniziate. La Sedan è la prima A3 con la coda ed lunga 4,46 metri, 23 cm in più rispetto alla versione a 2 volumi e quasi 15 cm se confrontata alla Sportback, ma si presenta con una fisionomia sportiva.
Il terzo modello della fortunata gamma A3 ha anche un peso contenuto grazie alla costruzione leggera (in versione 1.4 TFSI la quattro porte con S tronic ha una massa a vuoto di 1.250 chilogrammi), propulsori potenti ed efficienti (si tratta di due TFSI e un TDI con cilindrate di 1,4, 1,8 e 2,0 litri e una gamma di potenza che va da 140 CV a 180 CV) nonché innovative soluzioni di infotainment e sistemi di assistenza per il guidatore. Tra queste ultime, la nuova A3 annovera il sistema di navigazione MMI plus con touchwheel e monitor da 7 pollici e il sound system Bang & Olufsen ma anche l’Audi connect con tecnologia LTE che da novembre 2013 sarà disponibile su richiesta.
Dall’esterno si notano alcuni componenti dell’asse anteriore in alluminio, cerchi in lega da 16 a 19 pollici, fari interamente in tecnologia LED, mentre l’abitacolo ha un design elegante con finiture di qualità, è spazioso, ha schienali dei sedili posteriori ribaltabili e bagagliaio di 425 litri, comandi chiari, modanature tridimensionali e bocchette di ventilazione rotonde.
Lo schieramento è inizialmente proposto nelle versioni turbo a iniezione diretta di benzina della serie Tfsi con prezzi partono da 29.700 per la 1.4 e da 31.200 euro per la 1.8. La turbodiesel 2.0 Tdi da 150 cv è invece proposta a partire da 29.400 euro. Una volta avviata la commercializzazione verrà lanciata anche la versione top di gamma, ovvero l’Audi S3 Sedan con il 2.0 TFSI che eroga una potenza di 300 CV (221 kW) e sviluppa una coppia di 380 Nm. In combinazione con il cambio S tronic a sei rapporti lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 4,9 secondi, mentre in combinazione con il cambio manuale in 5,3 secondi.